icona-whatsapp

facebook

cebsrl@cebsrl.org

Logo9001
logosac

Copyright 2013 C&B Società Cooperativa Sociale

Partita IVA: 02676940873

Via Gorizia 36/c – 95129, Catania - Tel: 095 532414

Via Sabotino 1/c – 95129, Catania - Tel: 095 532414​

Corso Gelone 52- 96100, Siracusa​

 

{

cebsrl@cebsrl.org

Privacy

09/05/2019, 10:01



Operatore-Socio-Sanitario---OSS


 D.A. Assessorato Regionale della Salute n. 377/2019 del 12/03/2019 "Disciplina per la effettuazione dei corsi di riqualificazione in Operatore Socio Sanitario"



Ente promotore: Arco di Ulisse,provider ECM ID 619 Regione Siciliana;

Destinatari: 25 allievi che hanno conseguito unadelle qualifiche professionali sotto elencate e il cui percorso formativo abbiaavuto una durata almeno di 700 ore: 
  • Assistente Domiciliare e dei Servizi Tutelari - ADEST, denominato anche Operatore Socio Assistenzialee dei Servizi tutelari; 
  • Operatore Socio Assistenziale - OSA denominati anche "OSA per l’infanzia","OSA per le demenze", "OSA per l’handicap", "OSA per gli anziani"; 
  • Operatore addetto all’assistenza delle Persone Diversamente Abili;
  • Operatore Tecnico dell’Assistenza (OTA) - ai sensi del D.M.295 del26/07/1991); 
  • altre qualifiche regionali, purché il proprio percorso formativo sia stato dialmeno 700 ore di cui almeno 150 ore inerenti l’assistenza alla persona.

Riferimenti normativi:
 la riqualifica in OSS vieneconseguita sulla validità generale del Decreto dell’Assessorato Regionale dellaSalute n.377/2019  del 12.03.2019 "Disciplina per laeffettuazione dei corsi di riqualificazione in Operatore Socio Sanitario" - Assessorato della Salute Regione Siciliana -Dipartimento Regionale per le Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico(DASOE) - Servizio2 - Formazione e Comunicazione.
  

Durata: 420 h (180h teoria - 240htirocinio pratico). 

Aula:presso la sede della C&B, Via Gorizia 36/C - Catania. 

Tirocinio: presso strutture ospedaliere del SSRpubbliche o private accreditate, o presso i Servizi territoriali, o presso leCTA, o presso le Residenze Sanitarie Assistite (RSA), o presso i Centri diriabilitazione, o presso i Servizi di Assistenza DomiciliareIntegrata (ADI).   

Programma: 
  • Elementi di legislazione sociale e sanitaria 
  • Aspetti giuridici deontologici ed etici della professione
  • Il ruolo dell’OSS nei servizi sanitari
  • Il ruolo dell’OSS nei servizi sociosanitari 
  • La Comunicazione umana
  • Aspetti tecnici operativi dell’igiene
  • Disposizioni generali in materia di protezione della salute e dellasicurezza dei lavoratori
  • Elementi di comfort alberghiero
  • Anatomia e fisiologia
  • Dietetica
  • Assistenza alla nutrizione
  • Elementi di pediatria
  • Interventi Sanitari rivolti all’infanzia e all’adolescenza in ambienteospedaliero e territoriale
  • La mobilizzazione del bambino
  • Psicologia del bambino e dell’adolescente
  • Interventi sociali rivolti all’infanzia e all’adolescenza 
  • Gerontologia e geriatria
  • Interventi socio sanitari rivolti alla persona anziana in ambienteospedaliero  
  • Interventi socio sanitari rivolti alla persona anziana in ambiente territoriale
  • Recupero e riabilitazione funzionale dell’anziano
  • Ausili per la riabilitazione
  • Interventi socio sanitari rivolti alla persona con disabilità in ambitosociale
  • Il ruolo dell’OSS per gli interventi in ambito familiare
  • Interventi socio sanitari rivolti alla persona con disagio psichico inambiente ospedaliero e territoriale
  • Interventi socio sanitari rivolti ai pazienti oncologici in ambienteospedaliero e territoriale
  • Aspetti relazionali con il paziente oncologico
  • Interventi sanitari rivolti alla persona
  • Presidi e dispositivi
  • Nozioni di primo soccorso
  • Gli interventi di primo soccorso  

Attestato:
Qualifica Regionale di "Operatore SocioSanitario", secondo le modalità previste dalla vigente normativa regionale.

Per informazioni: 
infocorsi@cebsrl.org 
095532414 
11/04/2019, 11:16

Operatore Tecnico Subacqueo - OTS



Operatore-Tecnico-Subacqueo---OTS


 L’operatore tecnico subacqueo – OTS è un operatore addetto ai servizi portuali, in grado di effettuare immersioni ed emersioni in sicurezza per realizzare rilevazioni, lavorazioni di costruzione e manutenzione in subacquea, provvedere alle operazioni



Il corso: L’operatore tecnicosubacqueo - OTS è un operatore addetto ai servizi portuali, in grado dieffettuare immersioni ed emersioni in sicurezza per realizzare rilevazioni,lavorazioni di costruzione e manutenzione in subacquea, provvedere alleoperazioni di regolazione e gestione degli interventi in superficie,utilizzando le attrezzature e le apparecchiature adeguate. Le attivitàsubacquee svolte dall’OTS sono riconducibili a lavorazioni metallichesottomarine (tagli e demolizioni di strutture metalliche, installazione emanutenzione di tubazioni, condotte e cavi, saldature, costruzione di strutturee manufatti metallici); ricerche sottomarine, anche attraverso riprese video,per reperire informazioni in ambito portuale; manutenzione delle aree portualie degli impianti eventualmente ivi esistenti (scavi e sbancamenti subacquei inambito portuale, manutenzione ordinaria o straordinaria del porto bonifica deifondali marini del porto); manutenzione ordinaria o straordinaria di grandiimbarcazioni in ambito portuale e relative adiacenze; soccorso esalvataggio. L’OTS è iscritto in un apposito registro tenuto dal comandantedel porto presso cui opera, in possesso del Libretto di ricognizione,rilasciato a seguito dell’iscrizione nel registro stesso secondo quantoprevisto dal Decreto Ministeriale 13 gennaio 1979. Aisensi della normativa vigente l’operatività dell’operatore tecnico subacqueo ècircoscritta alle acque portuali e relative adiacenze. 

Programma: Igiene e sicurezza sul luogo dilavoro - Alfabetizzazione informatica - Addestramento subacqueo- Tecniche e strumenti per il lavoro subacqueo - Riparazioni, taglioe saldatura - Marineria -meteorologia - Biologia marina - Prontosoccorso - Comunicazione e ruoli in immersione - Elementi dilegislazione di settore - Oceanografia - Tecnica iperbarica- Stage 

Durata: 544 h (TEORIA - 194h; PRATICA - 200h;STAGE - 150h) 

Requisiti in ingresso al corso: Titolo di istruzione secondaria inferiore,  Certificazione medica per attività sportiva non agonistica come prevista dalle normative vigenti, Possesso dei primi 2 livelli di brevetti della subacquea sportiva/ricreativa 

Sede: Siracusa 

In collaborazione con: Anemone Diving 

Attestato: Certificato di QualificaProfessionale Livello EQF 3. 

INFO TECNICHE 
SalvatoreMagnano - 328 8679637 
SebastianoRio - 339 1464134
11/04/2019, 10:01

Aspiranti Guardie Particolari Giurate



Aspiranti-Guardie-Particolari-Giurate


 Il corso per Aspiranti Guardie Particolari Giurate si pone l’obiettivo di dotare gli aspiranti g.p.g. delle conoscenze e delle competenze di cui all’art. 138, co. 2 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.Le Guardie Particolari Giurate,



CORSO PERASPIRANTI GUARDIE PARTICOLARI GIURATE (G.P.G.) 
previsto dald.m.i. 269/2010, all.to D sez. 1.e (mod. dal d.m.i. 56/2015)

Finalità: Il corso per Aspiranti Guardie Particolari Giurate sipone l’obiettivo di dotare gli aspiranti g.p.g. delle conoscenzze e dellecompetenze di cui all’art. 138, co. 2 del testo unico delle leggi di pubblicasicurezza. Le Guardie Particolari Giurate, comeprevisto dal D.M. 269/2010, prima diprendere servizio, devono avere frequentato un corso di formazione delladurata di 48 ore per acquisire la professionalità necessaria all’espletamentodell’attività.  


Contenuti (previstidall’all.to D 1.e al d.m.i. 269/2010 modificato dal d.m.i. 56/2015):

a) conoscenza delle norme cheregolano l’attività di vigilanza privata e le mansioni di guardia particolaregiurata, nonché di quelle relative alla sicurezza sul lavoro; 
b) conoscenza delle prescrizioni edapprendimento teorico-pratico delle tecniche operative per l’esecuzione dei servizi; 
c) conoscenza dell’organizzazione aziendalee descrizione delle modalità di organizzazione delle varie tipologie dei servizi; 
d) addestramento all’utilizzo degliapparati ricetrasmittenti, nonché di ogni altra apparecchiatura tecnologicautilizzata quale dotazione; 
e) conoscenzaapprofondita delle norme del tulps in materia di vigilanza privata; 
f) regolamento di attuazione e decreti collegatinonché prescrizioni emanate dall’Autorità dips; 
g) nozioni di diritto e procedurapenale con approfondimento degli aspetti normativi relativi all’uso legittimo dellearmi, porto, trasporto, uso, custodia e detenzione armi; 
h) nozioni didiritto costituzionale; 
i) contrattazione collettiva di comparto elegislazione in materia di lavoro; 
l) aspetti etico professionali; 
m)  servizi anti rapina e trasporto escorta valori: conoscenza approfondita delle apparecchiature tecnologiche indotazione alle gpg; analisi di fatti di cronaca riguardanti i reati contro ilpatrimonio ed illustrazione delle relative tecniche e strategie di contrasto;    

DOCENTE: Dottor CorradoFatuzzo,   Primo Dirigente (a r)della Polizia di Stato     



1234

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci compilando il modulo sottostante.